Gruppo Samed

Radioterapia

Categoria: Ambulatori e Servizi

Responsabile: dott. Alfio Di Grazia

L’Istituto oncologico del Mediterraneo di Viagrande – Catania si avvale nel campo della radioterapia di un’altra struttura del gruppo Samed: la REM.

La REM Radioterapia di Catania è una struttura storica del territorio, mantenuta in costante aggiornamento con macchinari avanzati e personale specializzato, che può vantare una lunga esperienza nel settore e una numerosa casistica. La clientela affluisce non solo dalla provincia di Catania, ma anche da quella di Siracusa, Reggio Calabria, Enna e Caltanissetta.

La radioterapia è quella branca dell’oncologia che utilizza i raggi X ad alta energia per la cura dei tumori sfruttando la maggior sensibilità delle cellule neoplastiche nei confronti delle radiazioni ionizzanti rispetto alle cellule sane.

Alla REM sono istallati 2 acceleratori lineari Varian dotati di collimatori multilamellari.

Oltre alle normali prestazioni di radioterapia convenzionale, la REM è in grado di somministrare terapie sofisticate come la 3D conformazionale ad arco dinamico, la radioterapia stereotassica sia cerebrale che corporea e la Radioterapia ad intensità modulata in grado di ottimizzare la dose sul volume bersaglio risparmiando in maniera importante gli organi sani circostanti.

Recentemente presso la REM è stata introdotta una nuova tecnica innovativa: l’HybridArc. Tale tecnica è una fusione di IMRT e RT stereotassica in grado di ottenere una sinergia dalle due metodiche con il risultato di esaltare ulteriormente la conformazione della dose ed il risparmio dei tessuti sani.

La REM è dotata di un sistema di simulazione virtuale TC Philips esclusivamente dedicato alla radioterapia integrato a 2 sistemi di pianificazione Eclipse-Varian e Iplan-BrainLab altamente performanti.

Tutto il processo “Radioterapia” è governato da un sofisticatissimo sistema di Record and Verify di ultimissima generazione chiamato ARIA in grado di registrare e verificare, appunto, in tempo reale tutti i passaggi dalla simulazione virtuale, alla pianificazione, alla verifica e alla somministrazione dei trattamenti eliminando ogni possibile errore.

Nei 2 Bunker di radioterapia possono essere trattati fino a 110 pazienti al giorno grazie al personale tecnico altamente qualificato.

La Radioterapia si svolge in 3 fasi:

  1. Visita, indicazione e programmazione della terapia presso i tre ambulatori disponibili.
  2. Individuazione del volume bersaglio mediante TC simulatore e studio fisico dosimetrico mediante i software dedicati.
  3. Somministrazione della Radioterapia mediante gli acceleratori lineari. Le sedute di terapia vengono eseguite giornalmente, esclusi sabati e domeniche, fino ad un massimo di 40 sedute.

© 2012 Gruppo Samed, Developed by Pyxis Open Solutions s.r.l. - Graphics by kekoarena