Presso IOM è disponibile il nuovo test sierologico quantitativo IgG per Covid-19 verso la proteina Spike S1 calibrato su standard internazionale

Il dosaggio quantitativo standardizzato Ortho IgG gioca un ruolo chiave per aiutare i clinici a determinare il livello della risposta anticorpale verso l'infezione, la vaccinazione e la sua persistenza nel tempo.

  • martedì, 25 maggio 2021
    • Istituto Oncologico del Mediterraneo
Gruppo Samed
Gruppo Samed Gruppo Samed Gruppo Samed Gruppo Samed

Presso IOM è disponibile il nuovo test sierologico quantitativo IgG per Covid-19 verso la proteina Spike S1 del virus. 

Il nuovo test Anti-SARS-CoV-2 Quantitative IgG fornisce valori numerici tracciati verso "International Standard for Anti-SARS-CoV-2 immunoglobulin (Human), NIBSC 20/136" secondo WHO (organizzazione mondiale della sanità).

Il dosaggio quantitativo standardizzato Ortho IgG gioca un ruolo chiave per aiutare i clinici a determinare il livello della risposta anticorpale verso l'infezione, la vaccinazione e la sua persistenza nel tempo.

Un dosaggio quantitativo, calibrato verso uno standard, fornisce armonizzazione tra i dosaggi sierologici COVID e consente dati standardizzati, che possano essere raccolti ed usati per comprendere il significato dell'immunità.

Il nuovo test consente di:

- Misurare accuratamente il livello di anticorpi indotto dall'infezione da SARSCoV-2 o dalla vaccinazione, per correlarlo con la protezione.

- Monitorare in maniera longitudinale il titolo anticorpale individuale nel tempo.

- Comparare i risultati dei diversi dosaggi tracciabili verso il primo standard internazionale WHO.